“Luce dei miei occhi”. Giusto un assaggio.

Non vorrei essere un po' grossolana con il paragone, ma sono quel tipo di persona a cui piace sapere cosa sta comprando. Apprezzo quando al supermercato mi propongono di assaggiare prodotti in promozione che non conosco, o quando in profumeria mi offrono campioncini di creme che sulla carta promettono miracoli e che costano come un week-end al mare. Non mi capacito quando pubblicizzano saldi con capi di abbigliamento che non puoi assolutamente provare. Che me ne farò mai di un abitino che è l'affare della mia vita se non posso indossarlo perché non ci entro dentro o, al contrario, perché potremmo entrarci in due?
È per questo che ho pensato di proporvi un assaggio dei primi capitoli di “Luce dei miei occhi” (non ancora in edizione cartacea, ma da pochi giorni su Amazon in versione ebook). Tanto per vedere di cosa si tratta.
Se deciderete che non è quello che stavate cercando, non mi offenderò. Ma se sceglierete di comprarlo perché è il tipo di lettura che desiderate fare in questo momento della vostra vita, ne sarò felice.
Tanto per essere coerente con le mie idee.

Nessun commento:

Posta un commento