Segni e sogni


Scrivo e ripeto spesso che il caso non esiste e che tutto succede per un motivo. «Conosco troppo bene il potere dei segni e dei sogni», dice la mia protagonista, Nora Cooper.
E poi, mentre sono impegnata nella revisione della mia nuova storia, in cui parlo di Natale, e di Martha's Vineyard sotto la neve, tutto si imbianca fuori dalle mie finestre.
Erano anni che a Roma non c'era una nevicata così e invece di disperarmi per le strade bloccate, le scuole chiuse, gli appuntamenti mancati, ho deciso di godermi questo nuovo segno. In attesa di comprenderne il significato.

Nessun commento:

Posta un commento